Monthly Archives

aprile 2018

Architettura sostenibile: Flessya tra i partner di ReStart4Smart

By | News

La migliore e più bella casa smart a impatto zero possibile. È questo l’obiettivo del progetto ReStart4Smart, sviluppato dal Team Sapienza e a cui noi abbiamo deciso di contribuire come partner. Il progetto concorre al Solar Decathlon Middle East, le Olimpiadi universitarie di architettura sostenibile che, nel 2018, saranno ospitate per la prima volta in Medio Oriente a Dubai con la partecipazione di 21 Atenei da 15 Paesi del mondo.

Il Team Sapienza è un gruppo multidisciplinare di oltre 50 giovani studenti universitari, dottorandi di ricerca e studenti di Master dell’Università La Sapienza di Roma, appartenenti alle Facoltà di Architettura, Ingegneria Civile e Industriale e Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione. I ragazzi sono coordinati e supportati dai docenti delle diverse discipline interessate.

Delegazione Team Sapienza per ReStart4Smart, architettura sostenibile

Lo spirito di ReStart4Smart è quello di prendere degli elementi delle case del passato e trasferirlo in un concept proiettato nel futuro. Read More

Trend arredo primavera/estate 2018

Le tendenze dell’arredo primavera/estate 2018

By | News

La primavera è arrivata, il clima cambia, le finestre si spalancano. È il momento ideale per fare cambiamenti all’arredo della casa! Ma quali sono le tendenze arredo per la primavera/estate 2018?

Secondo gli esperti, i trend dell’arredamento già affermati in inverno si stanno rafforzando: il minimal lascia spazio a uno stile più classico, anche vintage e retrò, arricchito con moderazione da dettagli preziosi come oro, tessuti e trame. Il velluto la fa da padrone anche nella bella stagione, nelle tende o nelle coperture di sedie, divani e cuscini (si, ma chissà che caldo!).

Torna sui muri la carta da parati, con fantasie a fiori o decori geometrici, magari solo su una parete, per non appesantire. Le stesse geometrie le troviamo su cuscini e tappeti.

Tra gli stili più trendy, segnaliamo in particolare il ritorno del Tropical. Tante piante, quindi, da inserire anche nei quadri e stampate su tessuti e oggetti. Il verde è presente in tutte le sue sfumature, sebbene Pantone suggerisca di non far mancare l’Arcadia – o verde giungla – nelle palette.

Il colore verde tra le tendenze arredo primavera/estate 2018Le atmosfere esotiche e tropicali possono essere contaminate dalle sfumature oro e sabbia (in particolare il Warm Sand, Pantone docet) per un atmosfera da oasi o spiaggia tropicale. Se invece preferisci il connubio coi rossi, la scelta va sul Cherry Tomato o il Chili Oil, consigliati da Pantone, con l’aggiunta di tessuti artigianali, frange e macramè, per uno stile dal gusto latinoamericano. Infine, per gli amanti del multicolore più festoso, la soluzione è lo Sweet Tropical, dal sapore brasiliano, esotico e vintage.

Di tutt’altro genere è l’evoluzione dello stile Industriale, che diventa “warm”: più chic e caratterizzato dall’utilizzo di materiali più naturali e grezzi. Viene introdotto il legno, quindi, con tutte le sue imperfezioni e venature. Bene anche il rame e l’ottone, mentre vanno dosati di più il cemento e il ferro. I mattoni dei muri sono spesso a vista.

Industrial e Tropical si incontrano, infine, nella tendenza Green Market, ispirata ai colori e ai materiali del mercato: piante verdi in quantità, insieme a mobili e accessori in legno e metallo.

Per quanto riguarda le tendenze arredo delle porte, tornano in auge le essenze legno, in tonalità scure però, come pino antico e frassino antico, in netto contrasto con i legni chiari tipici dello stile Scandinavo degli anni passati. Noi ci vediamo bene anche le maniglie di legno, accessorio che si integra benissimo con tutti gli stili che abbiamo citato.

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio
Spiacenti, non siamo in linea al momento. Lasciateci un messaggio.
Nome e Cognome
* Email
* Messaggio
Chatta con noi!
Serve aiuto? Risparmia tempo iniziando la tua richiesta di supporto online.
Nome e Cognome
* E-mail
* Message
Chatta con noi!
Feedback
Aiutaci a migliorare! Sentitevi liberi di lasciare qualsiasi ulteriore feedback.
Come giudichi il nostro supporto?