Catalogo 2020: cose nuove, mostrate in modo nuovo

29 Settembre 2020Senza categoria

Una vetrina per i prodotti, un manuale per capire le porte in ogni dettaglio, una guida per scegliere la tua porta ideale. Il nuovo catalogo 2020 di Flessya è tutto questo e molto di più!

Lo strumento è stato presentato in anteprima appena pochi giorni fa ai nostri clienti rivenditori e sarà presto distribuito in tutta Italia. All’interno, sono presenti tutte le novità riguardanti i prodotti e gli accessori e diversi contenuti inediti, come una guida per la scelta della porta e i nostri consigli per gli abbinamenti tra i modelli.

Un ruolo speciale è assunto dalla realtà aumentata, che permetterà ai lettori di vedere le porte in 3D e a volte di interagirvi, attraverso l’app ufficiale Flessya AR.

Il concept

Per noi questo catalogo 2020 rappresenta anche il primo passo per un’ulteriore evoluzione del nostro brand. L’idea di fondo è di liberare il più possibile l’immaginazione e la creatività di chi si affida al nostro marchio, lasciando a tutti l’opportunità di trovare in modo personale la porta che più si addice alla propria individualità.

Lo stesso titolo, “La libertà di esprimere il tuo stile”, rende esplicito questo concept, invitando il lettore a ricercare un’identità con il prodotto scelto.

Il design

Il volume è imponente (siamo sulle 400 pagine!) e il formato è ampio, per dare spazio alle immagini e quindi ai prodotti.

Già il primo impatto preannuncia un mix di continuità col passato e novità. Lo stile della copertina è appositamente studiato per essere minimale, in contrasto con le pagine interne del catalogo generale che vedranno dispiegarsi un’esplosione di forme e cromatismi. Oltre al gran numero e alla varietà delle immagini ambientate, infatti, ogni linea di porte è caratterizzata da un’apertura vivace, che vede combinarsi figure 3D fluttuanti, forme primitive e giochi di colore che richiamano i prodotti.

Tutto il lettering riprende la font della copertina (e, quindi, del logo), assicurando una coerenza complessiva.

I contenuti

La maggior parte delle pagine è naturalmente dedicata alla rappresentazione e alla descrizione dei modelli e degli accessori. Nelle immagini ambientate abbiamo scelto di rappresentare le porte in posizione frontale, sempre in primo piano e ben illuminate, in modo da permetterne una valutazione ottimale da parte dei lettori.

A fianco ai modelli, spesso sono riportati i dettagli con inquadratura ravvicinata, per far vedere bene le lavorazioni e gli effetti decorativi.

A differenza delle precedenti edizioni, le varianti scontornate dei modelli non sono raffigurate in fondo a ogni linea, ma subito dopo l’immagine ambientata, la quale quindi ha anche una funzione di introduzione.

In alcuni casi abbiamo aggiunto delle proposte di abbinamento tra soluzioni diverse, ad esempio modelli con incisioni ibridati con modelli a vetro ecc. Una novità sono anche le pagine #flessyaconsiglia, in cui suggeriamo l’utilizzo di determinati colori o decorazioni.

Infine, per la prima volta è presente una sezione intitolata “Crea la tua porta, passo dopo passo”, che spiega in modo dettagliato come scegliere i vari elementi dei prodotti Flessya e combinarli per ottenere la propria porta ottimale.

La realtà aumentata

Contenuti in AR nel catalogo 2020 di flessya

Non poteva mancare l’arricchimento del catalogo 2020 con contenuti in realtà aumentata, ormai un nostro marchio di fabbrica. In tutte le pagine in cui è presente l’iconcina verde “AR+”, è possibile vedere i modelli utilizzando questa tecnologia, attraverso la nostra app Flessya AR, scaricabile gratuitamente da App Store e Google Store.

L’app permette di ammirare i modelli in 3D e, in alcuni casi, di effettuare semplici interazioni, ad esempio cambiare modelli, colori o finiture. Nella pagina dedicata alle versioni, l’utilizzo di Flessya AR consente di animare alcune delle soluzioni di apertura, per mostrarne in modo efficace il funzionamento.

Sei curioso?

Per vedere con i tuoi occhi il nuovo catalogo 2020 e scoprire tutte le novità che ti abbiamo anticipato dovrai aspettare ancora un po’. Nel frattempo, tieni d’occhio questo sito e i nostri social network, Facebook e Instagram: pubblicheremo a breve ulteriori dettagli!