Da oggi cambia tutto: le porte si provano a casa!

25 Maggio 2020News

Finalmente è arrivata. ARea Flessya, la nostra nuova app in realtà aumentata, è già disponibile nei principali store (Google Play e App Store). La novità e di quelle che fanno il botto: per la prima volta al mondo, le porte possono essere configurate in ogni dettaglio dal proprio tablet o smartphone e poi ammirate, nel proprio spazio reale, come se fossero realmente presenti!

Questo significa cambiare completamente il modo in cui si sceglie e si acquista il prodotto porta. Per molti, infatti, la ricerca del prodotto giusto è causa di ansia e stress: dopotutto, una volta comprate, le porte rimangono in casa per anni! E se la finitura non è in stile con l’arredo? Se il colore, accostato al pavimento, risulta stonato? E il muro, come tinteggiarlo per far risaltare l’anta? Il rischio è concreto.

ARea Flessya risolve completamente il problema, perché permette di fare la prova prima, in casa propria, prendendosi tutto il tempo che si vuole per confrontare e valutare ogni aspetto e tenere sotto controllo l’armonia degli elementi nell’ambiente interno prescelto.

Come funziona quindi il configuratore AR?

Immagina di voler cambiare le porte di casa. Sei all’interno dell’abitazione e ti chiedi quale tipo di porta possa fare al caso tuo. A questo punto prendi in mano il cellulare ed apri ARea Flessya.

Da subito, puoi scegliere il modello Flessya che desideri tra una grande quantità di proposte. Lo vedrai apparire in 3D nel luogo in cui sei, attraverso lo schermo, in modo realistico e ricco di particolari. Con un tocco del dito puoi variare il colore o selezionare una maniglia o inserire un abbinamento di telai e cornici, fino ad ottenere il prodotto perfetto!

Siccome sei già nel posto giusto, puoi valutare immediatamente, ad esempio, se la porta configurata si intona o meno con l’arredo, se l’apertura sembra comoda o se preferisci aggiungere un’incisione.

Una volta trovata una soluzione che ti convince, utilizzi la funzione “scatta una foto” per salvare l’immagine sul dispositivo. La utilizzerai, in seguito, come promemoria o la mostrerai agli amici per conoscere la loro opinione. Infine chiederai al rivenditore di acquistare esattamente la porta che hai scelto.

I tag del configuratore AR

Tutto questo è reso possibile dai “tag”, nel nostro caso degli oggetti portatili che vengono riconosciuti in automatico dall’app. Il tag va appoggiato nel punto preciso in cui si vuole che compaia l’immagine 3D e poi lo si inquadra attraverso ARea Flessya. Si vedrà quindi apparire la porta attraverso lo schermo del dispositivo, collocata sopra il tag e inserita nell’ambiente reale.

Dove si possono ottenere i tag?
I tag sono distribuiti, gratuitamente, dai rivenditori Flessya che aderiscono all’iniziativa, ai propri clienti. Per conoscere i punti vendita abilitati, chiedi all’agente Flessya della tua zona. Trovi l’elenco con tutti i contatti in questa pagina.

Cosa fa, in conclusione, il nostro configuratore AR

In sintesi, si tratta di un’applicazione ricca di potenzialità, che permette di fare molte cose attraverso un’interfaccia intuitiva:

  • Vedere i modelli in 3D di gran parte delle porte del catalogo generale
  • Configurarne tutti gli aspetti, dall’apertura alle finiture
  • Valutare la porta nella stanza in cui si vuole inserirla, in realtà aumentata

Straordinario vero? Per saperne di più, puoi visitare la pagina dell’app nel nostro sito, qui.